Recupero rifiuti | Torniture di alluminio

Ambiente

Siamo autorizzati all’esercizio di operazioni di messa in riserva
e trattamento di recupero dei rifiuti non pericolosi

I trucioli essiccati escono dall’impianto di trattamento e recupero sotto forma di bricchetti palabili, e cessano la qualifica di rifiuto in conformità alle norme tecniche di settore. Il processo di trattamento dei rifiuti della ditta Cei srl, ha ottenuto la certificazione secondo il REGOLAMENTO (UE) N. 333/2011. Questo regolamento, ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo, stabilisce i criteri che determinano quando alcuni tipi di rottami metallici cessano di essere considerati rifiuti. La ditta Cei srl è autorizzata all’esercizio di operazioni di messa in riserva e trattamento di recupero dei rifiuti non pericolosi costituiti da limature e trucioli d materiali non ferrosi, con provvedimento della provincia di Brescia ai sensi dell’art. 208 del d.lgs. 3 aprile 2006 n. 152 e s.m.i. Le autorità competenti – al fine di assicurare il più elevato livello di protezione dell’ambiente nel suo complesso – determinano le condizioni necessarie per il rilascio / rinnovo / aggiornamento di ciascuna autorizzazione attenendosi alle caratteristiche tecniche minime degli impianti di abbattimento; la C.E.I. Srl ha predisposto,

a presidio dell’attività di essiccamento dei trucioli di alluminio, la postcombustione dei gas e dei vapori prodotti in un combustore termico ed il trattamento delle emissioni, a valle del postcombustore, con depolveratore a secco, per la rimozione delle polveri. Il “combustore termico recuperativo” e il “depolveratore a secco” sono  presenti nell’elenco deliberato dalla giunta regionale della Lombardia in attuazione del d.lgs. 152/06 e s.m.i. La regione Lombardia pubblica l’elenco delle migliori tecniche disponibili degli impianti di abbattimento e le loro relative “Caratteristiche tecniche minime degli impianti di abbattimento per la riduzione dell’inquinamento atmosferico derivante dagli impianti produttivi e di pubblica utilità, soggetti alle procedure autorizzati”. La ditta Cei srl è iscritta all’Albo dei Gestori Ambientali per la cat. 8 classe F per l’intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione degli stessi. Siamo in grado di disporre il recupero o lo smaltimento dei rifiuti per conto di terzi.

103545157
Per informazioni e consulenze: